Worldlog Settimana 25 – 2011


24 giugno 2011

E' stata una notte breve dopo il dibattito finale di mercoledì sera (e notte) sul nostro disegno di legge per vietare la macellazione rituale senza anestesia. Ora sono stanca, ma soddisfatta. Siamo alla fine della macellazione senza anestesia nei Paesi Bassi! Abbiamo tutti lavorato molto per questo disegno di legge per tre anni e ora abbiamo il supporto dell'ottanta percento della Camera!

Grazie a tutti per tutto il supporto e tutte le congratulazioni dall'estero! Abbiamo tutti insieme raggiunto un punto importante per il benessere degli animali nei Paesi Bassi. Ora dobbiamo continuare il lavoro. Ad esempio vi è da risolvere la questione delle megastalle nei Paesi Bassi.

Il nostro disegno di legge ha avuto molto effetto sulla società. Una cosa sicura è che il benessere degli animali sia una cosa importante nella politica olandese dopo il dibattito di mercoledì sera. Martedì il 28 giugno la Camera vota sul disegno di legge.

I quattro partiti PvdA, VVD, Groen Links e D66 hanno proposto un emendamento durante il dibattito. Il Partito per gli Animali sostiene che la libertà di religione finisca laddove cominci il malessere degli animali. L'emendamento permette un'eccezzione per la macellazione senza anestesie per i casi in cui venga dimostrato che il modo di macellazione non porti un maggiore malessere agli animali rispetto alla macellazione con anestesia. L'emendamento dei quattro partiti lascia quindi spazio alle comunità religiose di utilizzare nuovi sviluppi ed innovazioni scientifici. Se le comunità religiose trovano un modo di macellazione che secondo sperimentazioni scientifiche garantiscano un livello di benessere degli animali che equipara alla macellazione con anestesia, potranno candidarsi per un'eccezzione e non essere quindi obbligati di utilizzare l'anestesia. Questa eccezzione verrà permessa per un periodo di cinque anni. Il Partito per gli Animali non si aspetta che vi saranno prove per la macellazione senza anestesia degli animali, con un benessere degli animali uguale alla macellazione con anestesia. A livello internazionale gli scienziati sono d'accordo che gli animali soffrino gravemente quando vengono macellati senza anestesia. Non credo proprio che qualcuno potrà mai usufruire dell'eccezzione.

Abbiamo buone notizie dall'Inghilterra: il parlamento inglese ha votato con grande maggioranza per una mozione che porta al divieto di utilizzare gli animali selvatici nel circo. Purtroppo i Paesi Bassi ancora non sono pronti. Alcuni comuni già non accettano i circhi con animali selvatici e quindi non li invitano più. Ma i Paesi Bassi oggi sono l'unico paese europeo dove non esistono regole per il benessere degli animali nel circo… è veramente incredibile. Dobbiamo cambiarlo!

Alla prossima settimana!