Worldlog Settimana 42 – 2011


21 ottobre 2011

Questa settimana il parlamento è chiuso per le ferie autunnali, ma sabato abbiamo un dibattito speciale per la crisi dell’Euro e gli aiuti alla Grecia. Noi siamo contrari al pacchetto dell’aiuto e ulteriore trasferimento di poteri all’Europa senza controllo democratico. Nel Worldlog della settimana 34 do spiegazioni sulla nostra posizione per quanto riguarda l’aiuto alla Grecia.

La settimana scorsa abbiamo all’Aia, assieme al Partito Laburista e il Partito Socialista, in un quartiere, dove si vende parecchia pelliccia, con reverse graffiti il testo “ solo gli animali indossano pelliccia” sul marciapiede. Questo come risposta a un’azione di “Pelliccia per Animali” l’organizzazione Olandese per il benessere degli animali contro la pelliccia. Loro hanno messo delle scritte sui marciapiedi in Amsterdam con reverse graffiti. Reverse Graffiti è in sostanza pulire la strada con un’idropulitrice. Con l’idropulitrice si possono scrivere dei testi “puliti” sul marciapiede sporco.

Noi abbiamo partecipato, fra le altre cose, per chiedere attenzione per un divieto di legge dell’allevamento di visone, che fra poco (nuovamente) sarà discussa nel parlamento. Se questa proposta di legge diventa legge finirà la produzione di pelliccia nei Paesi Bassi, il che ci avvicina un bel po’ a un’Olanda senza pelliccia!
Nei Paesi Bassi vengono appese taccole morte sopra i campi di bulbi come spaventapasseri. Noi riteniamo questo metodo barbaro per spaventare gli uccelli inaccettabile e cosi ho fatto delle domande nel Parlamento al sottosegretario di Agricoltura Bleker. Ho fatto notare che la taccola è una specie protetta e noi vogliamo da Bleker un’azione rigorosa contro questo discusso approccio per tenere lontano gli uccelli dai bulbi. Ci sono sufficienti metodi amichevoli per gli animali ed efficiente per combattere il fastidio di uccelli.

La prossima settimana sarà una settimana emozionante perché martedì le frazioni del Senato si esprimeranno per iscritto sulla nostra proposta di legge per un divieto sulla macellazione rituale senza l’uso di anestetici. Il 13 Dicembre il Senato discuterà della nostra proposta di legge che lo scorso Giugno è stata accolta dal Parlamento.

E una bella novità: nei sondaggi il nostro partito già da settimane è a quattro seggi! Questo è un raddoppiamento del numero di seggi che abbiamo adesso. Nonostante che so tratta solamente di sondaggi, da un comunque una buona sensazione che sempre più persone nei Paesi Bassi sostengono il nostro messaggio per un’Olanda sostenibile e amichevole per gli animali.

Marianne