Worldlog Settimana 39 – 2012


24 settembre 2012

E' stata una settimana particolare. Martedì è stato presentato il programma finanziario per l'anno che viene e giovedì è arrivata la nuova Camera. Inoltre è stato reso pubblico il risultato definitivo delle elezioni. Per ogni comune olandese ci mancavano due voti per arrivare a tre seggi. E' un peccato, ma questa campagna è stata quella che ha avuto più successo da quando esiste il partito da dieci anni!

Durante la presentazione del programma finanziario ero vestita con un "vestito da combattimento", abbinato ad una cintura da pallottola, riempita con carote ecologiche dalla fattoria del mio marito. Ho ricevuto tanti commenti! Il mio abbigliamento è ispirato da un'idea di Lydia Guevara, una nipote di Che Guevara, che si veste con la cintura con le carote per l'organizzazione di benessere internazionale PETA. Lydia è la faccia della campagna sudamericana di PETA per promuovere di mangiare vegetariano.

Su twitter ci fu un'artista così ispirata dall'abbigliamento di Che Guevara, che ci ha creato una catena di carta che può appendere per proteggere la tua stanza. Se ti piace, è facile da fare 😉

Con questa mia cintura ho attirato durante il giorno della presentazione del programma finanziario, l'attenzione sul nostro disegno di legge contro lo yacht. Inoltre volevo dimostrare che vi sia sempre più contravoce per l'esaurimento del pianeta e l'economia che è cresciuta fuori proporzione!

Nel mondo viene percepito sempre di più il messaggio che non possiamo continuare a mangiare la carne come adesso. Leggete ad esempio sul cibo vegetariano nel Roger Ebert Journal nel Chicago Sun Times.

Giovedì Esther ed io siamo state riconfermate come membri della Camera. Faremo di nuovo tutto per rendere i Paesi Bassi un paese più sostenibile e più gentile per gli animali. Dopo la ceremonia della conferma vi è stato un dibattito sulla formazione del nuovo governo. I due vincitori delle elezioni, il PvdA (Partito del Lavoro) e VVD (Partito del popolo per la Libertà e la Democrazia), parleranno insieme per formare un governo. Ho i miei dubbi sull'idea che un governo VVD/ PvdA possa essere la scelta più logica.

Durante la campagna elettorale vi fu una battaglia forte tra il ministro Rutte (VVD) e il ministro Samson (PvdA). E' poco credibile pensare che un governo con due nemici sia improvvisamente la scelta più logica. Già solo per questo motivo una formazione di un tale governo richiederebbe molto tempo in un periodo che ha bisogno di decisioni nell'ambito della crisi. Anche solo simbolicamente Rutte e Samson dovrebbero tardare la formazione solo per dimostrare che abbiano lavorato molto per superare le contradizioni che vi erano durante la campagna. Dal nostro punto di vista il prossimo governo deve comunque abbandonare di pensare nel solito modo limitato focalizzato sull'uomo e il denaro. Lo dovrebbe sostituire da una prospettiva per il futuro che rispetta la sostenibilità e l'empatia.

Come ho già raccontato la settimana scorsa, l'Australia ha dato un buon esempio con la decisione di eliminare il megatrawler olandese "Margiris" dalle acque australiane per due anni. Il parlamento australiano protegge così la natura marina prevenendo le drammatiche conseguenze. Sono felicissima con questa decisione del parlamento australiano. Per il momento il pericolo imminente per la natura è stato eliminato. Per fortuna preferiscono una vita sott'acqua sana al guadagno economico. Poiché lo troviamo una decisione così giusta abbiamo inviato un telegramma per dimostrare il nostro supporto!

Il telegramma al parlamento australiano diceva:
Many compliments and much gratitude from the Dutch parliament for your decision to ban the world’s second largest mega-trawler from fishing in Australian waters for the next two years. We would like to let you know that many Dutch citizens are worried about the future of marine ecosystems and support you in this decision. Marianne Thieme (Leader of the Animal Rights Party, House of Representatives), Esther Ouwehand (MP, Animal Rights Party), Niko Koffeman (Senator, Animal Rights Party).

Queste foto sono splendide!

Qua c'è un filmino divertente da Lightlife che non dovete perdere. Fa vedere che gli animali sono solitamente costruiti da cibo vegetale. Dovrebbe darci da pensare!

Alla prossima settimana! Marianne