Worldlog Settimana 07 – 2011


18 febbraio 2011

Ho delle buone notizie giusto prima delle vacanze di primavera!
La Camera ha accettato la nostra mozione per un moratorio nazionale sulla costrizione delle megastalle. Questo è un punto importante nella discussione sulla metamorfosi della campagna olandese, che verrà quindi protetta. E’ un passo avanti verso la fine delle megastalle. Il 2 marzo il popolo potrà dare la sua opinione. Le elezioni delle Provincie saranno un referendum sulle megastalle.

Oltre a questa mozione, sono state accettate tante mozioni per il benessere degli animali proposte dal Partito per gli Animali. Ad esempio il Senato dovrà fare delle regole per l’allevamento dei cani di razza e di altri animali nonché costruire un programma per tenere gli animali di casa. Anche tenere il bestiame sarà sottoposto ad una valutazione puntata sul benessere degli animali, prima di poter aprire un allevamento bestiame. Sono molto contenta su questo risultato e vedo l’accettazione delle mozioni come un segnale che la tutela degli animali, la natura e dell’ambiente sia un argomento sempre più popolare, nonostante il presente governo con la sua malgestione su questi argomenti.

Giovedì la Camera ha guardato il nostro disegno di legge sulla macellazione rituale senza anestesia. Abbiamo proposto questo disegno di legge, poiché vogliamo finire il dolore e lo stress che gli animali subiscono quando vengono macellati senza anestesia. Nei Paesi Bassi vengono macellati senza anestesia più di due millioni di animali all’anno. La ricerca scientifica dimostra che l’assenza di anestesia causa molto dolore, soffrire e stress negli animali. Le organizzazioni di animali nei Paesi Bassi e nell’Europa parlano addirittura di un soffrire inaccettabile. La macellazione senza anestesia è già vietata nell’Austria, Svizzera, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Estonia, Islanda e Nuova Zelanda. Anche in Turchia sarà implementato l’obbligo di anestesia alla fine del 2011.

La presente legge vieta la macellazione di animali senza anestesia, con l’eccezione di maccellai ebrei ed islamici. Noi vogliamo togliere questa eccezione con il disegno di legge sulla macellazione rituale senza anestesia. Il Corte europeo per il diritto dell’uomo ha deciso che il divieto della macellazione rituale senza anestesia non sia contrario alla libertà di religione. Avremo più notizie più avanti!

C’è una buona notizia per le arcobalene. I cacciatori di balene giapponesi hanno smesso la caccia per questa stagione. I cacciatori dicono di essere troppo disturbati dagli attivisti di Sea Shepherd. Ma un collaboratore di Greenpeace ha già detto che i cacciatori di arcobalene tornano a casa prima quest’anno, poiché hanno già cacciato abbastanza per riempire i loro magazzini. Sea Shepherd ha promesso di fermare le future caccie di arcobalene. Noi siamo molto d’accordo! Nei Paesi Bassi continuiamo a lottare per poter far andare Sea shepherd utilizzando la bandiera olandese.

Un ricerca recente di Maurice de Hond ha dimostrato che i votatori del nostro Partito sono quelli che di più corrispondono alle azioni del governo, rispetto ali altri Partiti. Considerando che siamo un Partito radicale, questo dato è molto particolare. Sempre più persone condividono le nostre ideali. Solo rispettando quelle, potremo avere sempre più votatori. Le ultime polls danno speranza in questo senso, sia Maurice de Hond che il Barometro Politico ci danno tre seggi nella Camera. L’istituto di ricerca Synovate ci ha dato due seggi nella Camera.

Cordialmente,

Marianne Thieme